Pandora growing indoor - 4 ragioni per coltivare Autofiorenti - Paradise SeedsSempre più growers delle regioni nordiche coltivano varietà Autofiorenti nei loro giardini. Ecco a te 4 ragioni per scegliere le Auto in questa prossima estate …

“Il dono di Dio all’emisfero nord”. Così ci piace chiamare le piante di cannabis Autofiorenti! Perché? Perché queste piccole meraviglie possono offrire al coltivatore di cannabis outdoor una serie infinita di opzioni che, le normale piante di cannabis con fotoperiodo, non può offrire.

Pandora growing indoor - 4 ragioni per coltivare Autofiorenti - Paradise SeedsLa stagione di coltivazione 2017 è arrivata e la maggior parte dei growers dovrebbe già aver messo i semi in giardino (nelle regioni a sud) o per lo meno averli pronti per la semina (laddove il clima è simile all’Olanda). Parlando generalmente, il periodo più adatto a seminare corrisponde alla metà di maggio, quando il rischio di gelate notturne è ormai superato. Mentre i coltivatori indoor hanno il controllo necessario su temperatura, luce e ambiente circostante, assicurando così una raccolta consistente da semi di cannabis femminizzati (indipendentemente dal periodo dell’anno), i coltivatori di marijuana outdoor hanno bisogno di un piccolo aiuto dal cielo!

Scegli l’Autofiorente! Questa varietà è nel mercato dagli inizi del 2000. In un primo momento si sospettava, data la novità che rappresentava, che non fosse un prodotto di qualità. Le Auto erano un esperimento di breeding – un mix genetico di piante regolari con cannabis Ruderalis, specie nativa del circolo artico e delle steppe nordiche dell’Eurasia. Cresce molto bassa per proteggersi dai venti ghiacciati che soffiano sulle regioni nordiche ed è generalmente predisposta a fiorire automaticamente. Inevitabile che ci siano volute alcune generazioni prima che i breeders trovassero la combinazione perfetta per aumentarne la qualità. Sebbene questo inizio un po’ incerto, oggi le Autofiorenti sono varietà altamente performanti. La resa è leggermente minore … ma basta solo piantarne qualcuna in più per compensare!

Pandora growing indoor - 4 ragioni per coltivare Autofiorenti - Paradise SeedsAlla Paradise Seeds abbiamo una vasta gamma di varietà Auto; alcune uniche nel loro genere come Pandora e Automaria II. Altre versioni in miniatura delle nostre femminizzate di maggior successo sono Auto Wappa, Auto Jack e Auto White Berry. Ancora incerto se coltivare Auto?? Ecco a te 4 buone ragioni per farlo!

Le Auto sono più piccole!

Si, le dimensioni non contano! In questo caso si tratta di dimensioni ridotte perché se si tratta di Auto, più piccola è la pianta, meglio è! Un’Autofiorente crescerà approssimativamente fino a un metro di altezza, il che la rende un’opzione davvero versatile. I nostri clienti coltivano queste varietà in diversi modi: c’è chi preferisce in vasi da terrazzo e chi preferisce trovare loro uno spazio direttamente nella terra del giardino.

Le Auto sono più veloci!

Perché aspettare fino a ottobre per la raccolta? Scegliendo piante automatiche potrai approfittare del massimo del calore e, se ti trovi nell’emisfero nord, del sole dei mesi estivi. Le tue Auto saranno pronte per la raccolta dopo 65-70 giorni dalla rottura del seme. Ciò significa che si può piantare a metà maggio così da raccogliere a fine luglio/inizio agosto. Per dare alle tue Auto una marcia in più puoi scegliere di coltivarle sotto luce indoor per 24 ore durante le prime due settimane di vita. E chi ha detto che il limitate è di una sola raccolta annua? Se calcolerai bene i tempi, potrai arrivare ad avere 2 raccolte (anche 3 o 4 nelle zone mediterranee).

Auto White Berry - 4 ragioni per coltivare Autofiorenti - Paradise SeedsLe Auto sono discrete!

Le Auto sono diventate una scelta popolare soprattutto per la facilità con cui possono essere nascoste. Questa varietà di cannabis è la complice perfetta per il coltivatore che vuole mantenere un basso profilo. La loro dimensione e altezza fanno si che si fondano armoniosamente con le piante che hanno attorno, sia che si tratti di verdure o piante decorative! Esperimento: trova un pezzo di terra isolato, pianta un paio di semi di Auto e lascia che la loro crescita faccia il proprio decorso (magari dai loro protezione dalla flora selvaggia limitrofa!).

Le Auto sono toste!

Ti Abbiamo già spiegato del fattore Ruderalis e dell’inospitabilità del clima in cui normalmente cresce. Ciò significa che le piante Auto hanno al loro interno difese naturali contro malattie e muffe (dovute al clima). Inoltre, la raccolta anticipata nel corso della stagione ti permette di non preoccuparti delle muffe.

Se non hai ancora iniziato a coltivare Auto, allora questa è la stagione giusta per iniziare! La chiave del successo è di non aspettarsi una performance analoga a quella che ci regalano le femminizzate; devi trattarle come specie unica e davvero speciale. Tieni una mente aperta, fai alcune ricerche su come coltivarle al meglio e ringrazia per ciò che ti regaleranno!