Medical Cannabis Bike Tour: come il ciclismo diventa innovativo - Paradise - SeedsDalla ‘follia da spinello’ alle immagini di fattoni nullafacenti incollati alla TV, la cannabis ha da sempre avuto una storia di cattivi stereotipi. Per questo motivo Paradise Seeds, questo mese, aspetta con ansia un evento rivoluzionario, che mescola cannabis, sport e ricerca medica… e spazzerà via questi fastidiosi stereotipi.

Il prossimo Maggio 2016, il Medical Cannabis Bike Tour salta in sella di nuovo, con l’obiettivo di finanziare, alla fine dell’anno, studi clinici che utilizzeranno la cannabis per trattare il cancro…

Questa sarà la quinta edizione del Medical Cannabis Bike Tour. Per tre giorni, all’incirca 100 volontari e ciclisti saranno impegnati in un giro di 420 km nel sud dell’Europa (Italia e Slovenia), per finanziare studi scientifici che verranno condotti alla fine dell’anno.

Perchè questa corsa è innovativa?! Probabilmente l’evento sportivo cannabico più grande al mondo, il Bike Tour finanzia la ricerca medica sulla cannabis per donarla alla scienza - alle persone, nessuna industria farmaceutica ne trarrà profitto.

Gli studi utilizzeranno i cannabinoidi (THC e CBD) in combinazione a farmaci anti-tumorali, per trattare pazienti affetti da tumore cerebrale. É la prima volta che la cannabis viene utilizzata come trattamento di prima linea, e gli studi clinici supporteranno la ricerca di un gruppo di scienziati di Madrid. Le loro indagini di laboratorio, portate avanti negli ultimi 15 anni, hanno dimostrato che la cannabis aiuta a fermare la diffusione del cancro e, addirittura, può uccidere le cellule tumorali.

In occasione di questo quinto Medical Cannabis Bike Tour, abbiamo pensato di ripercorrere le edizioni passate:

2012

Tragitto: Barcelona – Valencia
Participanti: 2

Il fondatore di Paradise Seeds, Luc Krol, si imbarca in un epico giro in bici lungo la costa spagnola assieme a Matej Snail (Snail Rolling Papers). “Tutto è iniziato conversando. Tutti e due amiamo correre in bicicletta e cercavamo una scusa per poter partire per una lunga corsa …” Il Bike Tour ha ricevuto attenzione e incoraggiamento da parte di molti. I due hanno così deciso di rifarlo l’anno successivo, questa volta raccogliendo denaro per la ricerca medica sulla marijuana…

2013

Tragitto: Madrid – Valencia
Partecipanti: 25
Fondi raccolti: 50,000€

Questa volta, ci sono 20 ciclisti - dall’Olanda, dalla Spagna, Slovenia e Austria - un team di volontari e un cameraman. Una dura corsa nell’interno montuoso della Spagna, attraverso il parco nazionale Serranía de Cuenca, per arrivare alla GrowMed Expo di Valencia. Grazie al denaro raccolto in questo Bike Tour, è stato possibile finanziare un ricercatore del laboratorio di Madrid.

2014

Tragitto: Valencia – Barcelona
Partecipanti: 55
Fondi raccolti: 100,000€

Il profilo del Bike Tour inizia a catturare un pubblico internazionale. L’esercito di volontari si fa più grande e la forza dei ciclisti si fa sempre più internazionale, con partecipazioni da più di 10 paesi europei, Stati Uniti e Canada. Un' emozionante corsa da Valencia alla Catalugna, con arrivo a Spannabis. Da mettere in evidenza - la polizia di scorta verso Barcellona e l’imponente salita della catena montuosa Garraf Massif.

2015

Tragitto: Maastricht – Amsterdam
Partecipanti: 80
Fondi raccolti: 100,000€

Il MCBT verso il Nord Europa. L’idea è quella di portare il Bike Tour in una città diversa ogni anno, così da poter ‘spargere la voce’ in nuovi posti! Una corsa eccellente tra il Belgio, Olanda e Germania. In evidenza - l’incredibile network di ciclisti olandesi e nessuna pendenza!! Con il gruppo GEINO (grupo Espanol de Investigaion Neuro-oncologica) pronto a sovrintendere gli studi clinici, questo è un grande passo verso l’inizio della ricerca…. ma il denaro raccolto non è ancora abbastanza.

2016

Tragitto: Ljubljana – Bologna
Partecipanti: 100 (stimati)
Fondi raccolti: 100,000€ (stimati)

Ancora una volta, Paradise Seeds è orgogliosa di sponsorizzare l’evento. Grazie ai patrocini di quest’anno è previsto il raggiungimento dei 350.000 € necessari ad iniziare gli studi clinici. Tra qualche mese, 40-50 pazienti (con tumore cerebrale) di diversi ospedali spagnoli, verranno curati con i cannabinoidi. Vi terremo aggiornati sui progressi…

Per il momento, è bene che Paradise Seeds inizi a pedalare…. Medical Cannabis Bike Tour 2016, stiamo arrivando!