Shopping Cart
Fast & Discreet shipping

Veloce e discreto

| Finest Quality

Qualità migliore

| Excellent service

Servizio eccellente

biketour

Medical Cannabis Bike Tour: Aprile 2020

Paradise Seeds partecipa al Medical Cannabis Bike Tour nell’Aprile 2020. Scopri di più sul più grande evento sportivo sulla cannabis al Mondo.

Medical Cannabis Bike Tour: Aprile 2020

Il Team Paradise si sta allenando questo mese per un’occasione sportiva speciale! Il Medical Cannabis Bike Tour tornerà il mese prossimo (21, 22, 23 aprile), dopo due anni di pausa, e porterà il suo messaggio in un viaggio di 420 km attraverso Francia e Belgio.

A partire da Bruxelles, sede del Parlamento Europeo, il tour spera di evidenziare la questione del diritto delle persone alla cannabis terapeutica. Da qui i ciclisti si dirigeranno verso Parigi e, dopo un tour di 3 giorni, raggiungeranno un arrivo storico agli Champs-Élysées.

Iscrivetevi!

Rimangono ancora alcuni spazi nel tour, quindi se sei un fan del ciclismo, vai sul sito Web Medical Cannabis Bike Tour e unisciti al team Paradise e ai ciclisti di tutto il Mondo in quella che è sempre una grande avventura!

Questa sarà la settima volta che l’equipaggio Paradise si unirà al tour in bici ed è anche orgoglioso di essere uno dei principali sponsor del tour. Il MCBT è molto vicino ai nostri cuori perché il nostro fondatore dell’azienda, Luc Krol, ha anche co-fondato il tour in bici nel 2013.

Medical Cannabis Bike Tour per la Ricerca sul Cancro

Durante il primo tour in bici, sono stati raccolti 50.000 € grazie alla generosità degli sponsor. Fu in quel momento che il tour in bicicletta formò per la prima volta una partnership con il team scientifico dell’Università Complutense di Madrid, leader mondiale nello studio della cannabis e della sua azione sulle cellule tumorali.

Nel corso delle ultime edizioni del tour, sono stati raccolti altri 350.000 € devoluti per i costi di studi clinici indipendenti che utilizzano la cannabis come potenziale trattamento per il glioblastoma (tumore al cervello). Queste prove sono condotte dal dott. Guillermo Velasco dell’Università e da GEINO (gruppo spagnolo di indagine neuro-oncologica).

È stato un lungo processo (quasi cinque anni) per istituire questi studi a causa della necessità di seguire le procedure corrette per ottenere l’approvazione delle autorità sanitarie. La ricerca fornisce una visione reale tra prove aneddotiche e scientifiche. È molto facile presentare un’affermazione su qualcosa sui social media, ma la scienza richiede processi clinici e dati concreti prima ancora che vengano prese in considerazione eventuali affermazioni. Tuttavia, si spera che questo sia l’anno in cui inizieranno finalmente gli studi clinici.

Francia, Cannabis and Ciclismo

Il Medical Cannabis Bike Tour ha visitato molti luoghi in Europa da quando è iniziato – Spagna, Italia, Slovenia, Austria, Germania, Belgio, Paesi Bassi e Repubblica Ceca – ma questa edizione francese cattura davvero l’immaginazione.

La Francia è la casa spirituale del ciclismo. I tedeschi potrebbero aver inventato il modo di trasporto, ma furono i francesi a rendere popolare il ciclismo a partire dal 1860 e diede a questa nuova macchina un nome: “la bicicletta“. Il Tour de France, iniziato nel 1903, è la più famosa gara sportiva ciclistica del mondo (forse fino all’arrivo del nostro più grande evento ciclistico di cannabis al mondo?!…).

Altrettanto interessante è il fatto che il Medical Cannabis Bike Tour sembra arrivare in Francia al momento giusto. La Francia ha la reputazione di avere una delle posizioni legali più draconiane in merito alla cannabis in Europa, ma nell’ultimo anno c’è stato un grande cambiamento, in particolare per quanto riguarda la cannabis medica. Nel 2019, il governo francese ha votato per approvare una sperimentazione medica sulla cannabis di due anni (approvata anche da ANSM (Agenzia nazionale per la sicurezza del medico e dei prodotti di Santé), l’agenzia di sicurezza medica.

I consumatori di cannabis in Francia segnalano un vero senso di ottimismo sul fatto che il cambiamento potrebbe essere nell’aria in riferimento alla cannabis medica. Per questo motivo, la Medical Cannabis Bike Tour Foundation spera di diventare un punto di riferimento per la normalizzazione della cannabis medica, portando il suo tour informativo a Parigi per sfidare i preconcetti associati alla Pianta.

Una cosa è certa, il mondo della cannabis terapeutica sembra molto diverso nel 2020 da come era nel 2013. All’epoca era una categoria che stava appena iniziando a emergere come elemento del più ampio business della cannabis. Per illustrare quanto fossero diverse le cose, il CBD era ancora una novità. Paradise Seeds, una delle prime aziende a produrre varietà ricche di CBD, ha introdotto Durga Mata 2 CBD e Nebula 2 CBD solo nel 2014.

La grande ruota della storia continua a girare e a Parigi il mese prossimo molte ruote di biciclette gireranno ancora una volta a sostegno della causa della Cannabis terapeutica!

Lascia un commento

Related post