Acid cannabis strain photo with a black background
Jacky White
32.0090.0020.8058.50 Seleziona le opzioni
35% OFF

Jacky White

32.0090.00
20.8058.50

Jacky White geni mitici sono entrati nel breeding di questo classico moderno dalla rapida crescita, l’alto rendimento ed effetti energizzanti ed edificanti.

  • 70THC

    75% Sativa 25% Indica

  • THC-CBD

    18-22%

    < 0.1%

  • Neurologic-Effect

    Pleasant, Soft cerebral

  • Indoor

    125CM

    500 Gr

  • Taste Smell

    Citrus, Grapefruit

  • Yield Time

    60 Days

Guadagnerai 32-90 Paradise Points!
Guadagnerai 32-90 Paradise Points!

High Yield, Fast Finish … Jacky White è il massimo in termini di prestazioni ed un affascinante mix di eredità e cultura. Il risultato? Una sativa dal grande raccolto divenuta un classico istantaneo sin dal lancio. L’obiettivo era quella di creare uno strain che combinasse le più grandi caratteristiche delle due più grandi piante. Ci sono voluti tempo – anni – per ottenerla nel modo in cui lo volevamo, ma il risultato è valso la pena. Una femme fatale che colpisce. 

Un successo immediato e la reputazione di questa pianta brucia ancora forte. Questo perché per una pianta di rapida crescita, ad alto rendimento, gli effetti sono così dannatamente buoni.. Un’esperienza travolgente servita su uno strato haze di agrumi.

  • Questa varietà ha un vero pedigree di lusso poiché i suoi genitori sono due varietà di cannabis storiche. Nel mix ci sono White Widow ed un fenotipo di Jack Herer. Come ibrido equilibrato, White Widow offre grande stabilità e la garanzia dei tricomi. Jack Herer, dal nome del leggendario attivista di cannabis ed autore di The Emperor Wears No Clothes, è resinosa e dotata di una chiarezza creativa. La progenie di questi classici è Jacky White, una varietà sativa Paradise Seeds che appartiene a una nuova classe.

  • Una vera bomba di terpeni, fresca con Limonene, Pinene e Mircene, nella growroom la fragranza fruttata delle piante coltivate dai semi di cannabis Jacky White ha una vera essenza di pompelmo. 

  • Livello di difficoltà:  Facile

    Indoors : La forte genetica sativa di questa pianta significa che può salire molto e quei rami laterali crescono per sostenere la sua generosità di gemme lunghe e ben formate. I coltivatori indoor con spazio limitato possono cercare metodi di potatura e piegatura per controllare la crescita. Una caratteristica principale che piace a quelli con setup indoor è la reputazione di Jacky White per la stabilità, che significa coerenza costante.

    Outdoor : Jacky White è la migliore amica del giardiniere outdoor, resistente e con poca manutenzione. Con un po ‘di spazio e Sole, ricompenserà con una pianta lussureggiante, una delle preferite dagli appassionati di sativa nelle regioni meridionali del Mondo. E’ un’ottima scelta sativa anche per i coltivatori di cannabis della regione settentrionale, grazie alla sua grande versatilità e resistenza integrate.

  • Un elevato rapporto fiori-foglie è accompagnato da un’intensa produzione di resina nel processo di fioritura che vede la produzione di gemme accompagnata da un’intensa nevicata di tricomi. I germogli crescono lunghi e corpulenti sui rami laterali e la luminosità della copertura dei tricomi dà loro un aspetto solare.

    Resa Indoor : 500 gr per m²
    Resa Outdoor: 750 gr a pianta

  • Ricreativo: L’effetto è tutto sativa, anche se con una piccola onda indica molto divertente. I semi di cannabis Jacky White sono rinomati per germogliare in piante con un effetto meravigliosamente piacevole e le prove sono nei sorrisi e nelle risate che accompagnano l’effetto. È la scelta per i creativi, con infusioni di energia ed ispirazione che la rendono perfetta per una maggiore concentrazione.

    Medical:  La sua natura edificante e la sua chiarezza mentale sono popolari tra i coltivatori di cannabis che cercano un sollievo mentale e anche in condizioni in cui si desidera energia extra per contrastare la fatica

  • Adatta alla coltivazione tra 50º n.L. e 50º s.L., i semi di cannabis Jacky White saranno pronti a metà ottobre outdoor (n.L.), ed in 8 – 9 settimane indoor. La resa stimata è 500 gr per m² indoor / 750 gr per pianta outdoor.

Sativa dalla Fioritura veloce, grande resa

Jacky White è una varietà sativa della collezione classica di Paradise Seeds. La sua popolarità è il risultato del suo status di sativa a fioritura rapida e ad alto rendimento con un dolce sapore di agrumi / haze. Con un raccolto previsto di 500 gr per m² indoor / 750 gr per pianta outdoor, due varietà leggendarie sono alla base del suo nucleo genetico: Jack Herer e White Widow.

È pubblicizzato come una buona scelta sia per i coltivatori indoor che outdoor, con un periodo di fioritura di 60 giorni nella grow room (con una finitura a metà Ottobre all’esterno nell’emisfero settentrionale). I semi femminizzati Jacky White sono stati messi alla prova da un coltivatore esperto, Mr Power Planter…

Germinazione e Fase Vegetativa

Sette semi di Jacky White sono stati seminati, tutti hanno germinato senza problemi. Le piantine sono state messe in vasi da 6 litri preparate con Plagron Royalty Mix e sistemate sotto a una MaxGrow 180 Watt Dual Spectrum CFL per essere esposti a un ciclo di luce giornaliera di 18 ore. Hanno trascorso tre settimane in fase vegetativa, crescendo in modo sano e omogeneo. Poi il signor Power-Planter ha indotto la fioritura passando a un ciclo di luce di 12 ore al giorno, sostituendo il CFL con una lampada Osram NAV-T 600 watt. Entro 7-9 giorni cominciarono a formarsi piccoli preflowers al fusto principale.

Fioritura

Le piante hanno sviluppato una forte ramificazione laterale e hanno continuato ad allungarsi ancora parecchio nel corso della fioritura, un comportamento che indica una buona dose di genetica Sativa. Questo comportamento di stiramento ha portato alla formazione di internodi piuttosto ampi, ma la struttura e le dimensioni delle gemme Jacky White erano dense e tondeggianti e molto compatte.

Il rapporto calici-foglia era piuttosto alto per la maggior parte delle piante. Hanno prodotto sempre più resina nel corso della fioritura e, alla fine, erano davvero all’altezza delle aspettative suscitate dal loro nome Jacky White, esibendo bianchi e spessi strati di resina. L’aroma delle piante Jacky White era abbastanza una sorpresa, emettendo un incredibilmente forte e delizioso profumo di pompelmo.

Dopo 61 giorni di fioritura, il signor Power-Planter ha raccolto tutte le piante, anche se solo tre erano completamente mature, le altre quattro avranno bisogno di un’altra settimana o giù di lì, un po più tardi di quanto affermato da Paradise Seeds (60 giorni). Ma la differenza era solo marginale. Con altezze finali di 83, 89, 99, 101, 101, 104 e 105 centimetri, l’uniformità delle sette Jacky White è stata molto soddisfacente, confermando la descrizione fornita da Paradise Seeds. Questo ibrido principalmente Sativa è anche noto per la sua stabilità, con solo leggere variazioni tra le singole piante.

Raccolto

Cinque piante a fine ciclo pesavano tra 33 e 38 grammi secchi di bella Sinsemilla, il rendimento delle altre due (le piante più corte) era appena sotto 30 grammi – nel complesso, per le piante cresciute da seme, il raccolto era chiaramente al di sopra della media. Secondo Paradise Seeds, in condizioni ottimali, anche 600 grammi per m2 sono possibili con Jacky White. Dicono anche che la potatura o le curvature funzionano bene per aumentare la resa di questo ceppo.

Profumo ed Esperienza

Quando si trattava di provare il fumo, siamo stati molto soddisfatti per il forte e fresco gusto Sativa delle gemme bianche di Jacky White. L’intenso sapore di agrumi si precipitò nella nostra bocca, mentre, altrettanto fresco e altamente energizzante, le molecole di THC hanno preso possesso dei nostri colpi di scena cerebrali. Dopo un pò, però, l’impennata high Sativa cambiava in un più high stoned molto piacevole!

Analisi Finale

Mr. Power-Planter è stato estremamente soddisfatto dalla coltivazione di Jacky White, essendo totalmente affascinato da queste Signore purosangue. Ha molto apprezzato il fatto che tutte le sette piante sono risultate essere 100% femminilizzate e un eccellente gusto citrico e un grande effetto high. Jacky White può essere coltivata all’aperto con successo in un clima da mite a soleggiato, maturazione da metà ottobre.

VarietàJacky White (75% sativa / 25% indica)
Fase vegetativa21 giorni
Tempo di fioritura61 giorni
TerriccioPlagron Royalty Mix
pH6,2-6,5
EC1,2-1,8
LuceLuce Vegetativa: MaxGrow 8U CFL Spectrum (180 Watt)
Luce Fioritura: 1 x 600 W Osram NAV-T, 1 x MaxGrow 8U Son-T in Cool Tube
TemperaturaTemperatura di notte: 15-18 ° C
Temperatura di giorno: 23-27 ° C
Umidità dell’aria50% nella fase di fioritura
IrrigazioneA mano
FertilizzazioneBIOCANNA BioVega, BIOCANNA BioFlores
Additives/stimulantsBIOCANNA Bio Boost
Altezza83, 89, 99, 101, 101, 104, 105 centimetri
Resa33 grammi in media

2 recensioni per Jacky White

  1. 69vy

    Vaporizer good 7 /10. Mangle

  2. Jason

    Great Smoke

    funny how you always remember those really great smokes you had , they stay with you all through your life as a kind of yardstick that all others are measured against. .the yardstick in this case is some durban poison, obtained by a freind of a freind from the back streets of soweto sometime in the early 80’s .
    ahhh those were they days. well they were for me, used to get some really nice hash back then and everything that came this way was grown outside under the sun. Things have changed a lot since then theres 2 other times i thought man that was some killer smoke.
    some white widow that leveled a room full of musicians. to the point of hysterical insane laughter for hours and some super silver haze that made me wanna write an entire album and a novel at the same time as being in star trek for real …. so thats 3 memorable strains in 30 something years of smoking. Jacky white is number 4 a great smoke. Very uplifting. no fatigue, just the way i like it 😉 and the flavour is fantastic. takes me back a few years to when the white strains were all the rage so congrats you guys . you made it on to THE LIST. killer smoke and well worth the years of effort in my humble opinion. Thanks for doing that.

Mostra solo le recensioni in Italiano (0)

Aggiungi una recensione