Google-reviews

Spedizione gratuita per tutti gli ordini superiori a €100 | Qualità eccellente | Servizio eccellente

Paradise Seeds FAQ's

FAQ section. Here you will find answers to the most frequently asked questions asked by our customers. To help you, these are grouped in the following sections


Frequently Asked Questions

  • Minimum order for the UK is €100.

    Shipping costs are always charged for shipping to the UK. These costs will be in your
    shopping cart based on a fixed price per shipment. We offer you free shipping for all orders
    to the UK over € 150.

    We send out all of our products with Incoterms DDP (Duty Delivery Paid). In this case, there will be no additional import fees for you when the parcel is delivered to you.

    We do not ship to the Channel Islands.

  • Piantate semi di cannabis … per raccogliere piante di cannabis! Nel loro ambiente naturale (all’aperto) le piante inizieranno a germogliare quando le ore di luce e buio cambiano mentre la stagione passa dall’estate all’autunno, quindi la fioritura avviene tra settembre e novembre nell’emisfero settentrionale. In un ambiente artificiale (grow room), la gestione della luce controlla le fasi di crescita (vegetativa) e fioritura. In genere si utilizzano 14-16 ore di luce / 10 ore di buio per mantenere una pianta in stato vegetativo per 2-4 settimane, prima di passare il timer a 12 ore di luce / 12 ore di buio per la fioritura. Una buona descrizione della varietà di cannabis fornirà dettagli sui tempi di crescita previsti delle piante e una guida su quando raccogliere.

    L’eccezione a questa regola è la pianta di cannabis autofiorente, che fiorirà automaticamente, 60-75 giorni dopo che il seme è stato piantato. La ragione di questo comportamento “automatico” è la presenza dei geni della cannabis ruderalis nel mix genetico. Questa pianta di cannabis corta e tozza cresce naturalmente nel Circolo Polare Artico e ha adattato il suo comportamento per vivere 24 ore al giorno durante l’estate. Sfruttando questi geni, i breeder di cannabis hanno sviluppato una pianta più bassa di statura e veloce a fiorire senza un rigido programma di ore di luce / buio.

  • MAI! Nelle prime fasi della crescita delle piante di cannabis, proprio come con qualsiasi pianta, la natura farà le sue cose. Dalla semina alla piantina, una pianta è delicata e non necessita di nutrienti extra oltre a quelli che sta prendendo da un buon terriccio. Quando la pianta si è affermata e sta vivendo una rapida crescita durante la fase vegetativa, è il momento di introdurre i nutrienti nei mangimi (estendendo questo programma fino alla fase di fioritura). Ci sono molti prodotti nutritivi disponibili per il coltivatore da acquistare e un buon produttore fornirà una guida al dosaggio e alla frequenza per le diverse fasi di crescita.

  • I semi di cannabis cresceranno come qualsiasi altra pianta fintanto che avranno le giuste condizioni per prosperare. L’ingrediente chiave è la luce. Per i coltivatori outdoor che vogliono sapere come coltivare i semi di cannabis, questo significa luce del giorno e Sole. In uno spazio di coltivazione indoor, il coltivatore ha il controllo completo dell’ambiente e utilizzerà le luci di coltivazione per simulare questo cambiamento naturale nelle ore di luce / buio. Man mano che la pianta si stabilisce e cresce per realizzare il suo potenziale, il controllo dell’umidità (o, nel caso della coltivazione all’aperto, la riduzione al minimo del suo effetto) è un altro fattore chiave per prevenire la muffa sulle piante di cannabis nelle fasi successive. Un ambiente di coltivazione pulito riduce anche al minimo il rischio che le piante siano colpite da parassiti e malattie.

  • Se hai un impianto di coltivazione indoor, come una grow room o una grow box, puoi coltivare semi di cannabis tutto l’anno. Se stai coltivando cannabis all’aperto, dipende davvero da dove vivi nel mondo (le guide sui semi di cannabis fanno spesso riferimento alle latitudini regionali). Ogni regione, così come le condizioni climatiche, produrrà diversi ambienti di coltivazione e fornirà sfide distintive per il coltivatore di cannabis. Di norma, i semi di cannabis vengono piantati all’aperto a Maggio e raccolti tra Settembre e la fine di Ottobre nell’emisfero settentrionale (nell’emisfero meridionale i semi di cannabis vengono piantati a Settembre e raccolti a Marzo). Paradise Seeds ha guide complete per la coltivazione nell’Emisfero Nord e nell’Emisfero Sud.

    Le piante di cannabis sono piante notoriamente versatili! Per migliaia di anni sono cresciute allo stato selvatico in alcune parti dell’Asia, dell’Africa e del Sud America. I semi di cannabis femminizzati ricompenseranno il coltivatore di cannabis outdoor di oggi con un rendimento gratificante nella maggior parte delle regioni del mondo. Se si coltiva indoor, anche l’area più piccola può essere convertita in un comodo spazio di coltivazione e sul mercato sono disponibili molti prodotti per tende da coltivazione adatti alla maggior parte degli spazi. Per quei coltivatori con limitazioni di spazio, ci sono ceppi di cannabis specifici che sono naturalmente più corti in altezza e le varietà autofiorenti si adattano agli spazi più piccoli.

  • I semi di cannabis richiedono l’oscurità per iniziare a germogliare. I coltivatori di cannabis devono seguire il percorso della Natura, anche se stanno germinando artificialmente i semi. È comunemente noto che si pianta un seme nel terreno e lo si copre prima che inizi a crescere, quindi è importante prendere questa lezione e adattare il principio ai metodi di germinazione sopra descritti. In seguito la luce sarà fondamentale.

  • Se metti i semi di cannabis in un bicchiere d’acqua per germogliare, a volte galleggiano, a volte no! Quindi non preoccuparti se affondano, non annegheranno. Tuttavia i semi non germinati corrono il rischio di sviluppare marciume nel fittone, motivo per cui dopo 36 ore devi rimuoverli. Per questo stesso motivo, con il metodo della carta velina è importante che la carta sia solo umida e non pregna d’acqua. Segui sempre la regola Riccioli d’oro: non troppo bagnato, non troppo secco, solo umido!

  • Per germinare i semi di cannabis femminizzati non hai bisogno di alcuna attrezzatura specializzata a parte un vaso per piante e un davanzale soleggiato! Tuttavia, se sei interessato a come coltivare la cannabis indoor, il processo di coltivazione richiede alcune attrezzature di base. Un nuovo coltivatore avrà bisogno di uno spazio di coltivazione (converti un armadio o acquista una tenda da coltivazione), luce / e (cerca se HPS o LED sono le opzioni migliori per il tuo spazio) e un timer, un aspiratore e un filtro a carboni per togliere l’odore, ventilatori per il movimento dell’aria all’interno dello spazio, vasi e un medium di coltivazione (es. terra o fibra di cocco)

  • La maggior parte delle varietà di marijuana vendute in questi giorni sono sotto forma di semi di cannabis femminizzati. Questi sono stati sviluppati per la prima volta dai breeder all’inizio degli anni 2000 e sono diventati rapidamente popolari tra i coltivatori di cannabis. Un lotto di semi di cannabis regolari può includere piante sia maschili che femminili, richiedendo al coltivatore di scoprire il sesso della pianta e rimuovere i maschi durante la crescita per impedire loro di impollinare le femmine (il che le costringerà a produrre solo fiori e non altri semi). Con i semi femminizzati, ogni seme di un lotto produrrà una pianta femmina che produrrà solo fiori.

  • Non c’è una risposta definitiva a questo! Una domanda migliore è che tipo di cannabis vuoi coltivare? Chi è alla ricerca di un effetto edificante / energetico sceglierà una varietà sativa, mentre chi cerca un effetto più rilassante / pesante preferirà una varietà indica. La maggior parte dei nuovi coltivatori è anche alla ricerca di una varietà di cannabis facile da gestire, che perdoni gli errori del coltivatore e che sia gratificante in termini di resa, come Wappa o Durga Mata.

    Qualunque seme di cannabis tu scelga, assicurati sempre che li acquisti da una fonte affidabile e sicura. Una società di semi di cannabis affermata, come Paradise Seeds, produrrà varietà attraverso il suo programma di selezione interno. Ciò garantisce che i semi di cannabis abbiano alti tassi di germinazione (nel caso di Paradise questo è del 95% +) e una genetica stabile (che produrrà piante come pubblicizzate). Come ogni cosa, forse paghi un pò di più, ma in cambio hai una garanzia di alta qualità.

  • Spediamo semi di cannabis a clienti privati solo all’interno dell’UE e nel Regno Unito.

    Informazioni sulla spedizione per i clienti del Regno Unito

    • Minimo d’ordine per il Regno Unito è di 100 euro.
    • Le spese di spedizione per il Regno Unito vengono sempre addebitate. Questi costi sono indicati nel carrello della spesa e si basano su un prezzo fisso di spedizione.
    • Offriamo spedizione gratuita per tutti gli ordini nel Regno Unito superiori a 150 euro.

    Spediamo tutti i nostri prodotti con consegna DDP (Duty Delivery Paid). Pertanto, al momento della consegna del pacco, non vi saranno spese di importazione aggiuntive per il cliente.
    Se sei un cliente al di fuori dell’UE o del Regno Unito e desideri ordinare Paradise Seeds, contattaci via e-mail customerservice@paradise-seeds.com per ricevere un elenco di rivenditori che spediscono in tutto il mondo.

  • Con Paradise Seeds puoi pagare online in modo sicuro tramite iDeal, VISA / MasterCard, Giropay, Bonifico Bancario e alcune criptovalute. Tutti questi pagamenti sono gestiti dai nostri fornitori di servizi di pagamento Pay.nl.

    Puoi anche inviare denaro contante tramite posta raccomandata, e a proprio rischio, a:

    Paradise Products B.V.
    Casella postale 377
    1000 AJ Amsterdam
    Olanda

  • No. I clienti devono essere consapevoli della situazione legale nel loro paese in merito alla coltivazione di cannabis per uso personale / non personale. Non possiamo essere ritenuti responsabili per le azioni dei clienti e di terzi. Acquistare semi e coltivarli è un’attività che viene sempre svolta sotto la propria responsabilità. Assicurati di controllare la pagina del disclaimer qui.

  • Se hai un reclamo relativo al tuo ordine, contattaci via e-mail – customerservice@paradise-seeds.com . Avremo bisogno dei dettagli del tuo ordine (assicurati di includere il numero dell’ordine) e potremmo richiedere altre prove in merito al tuo reclamo, come l’imballaggio e le immagini dei prodotti.

  • Puoi effettuare un pagamento come “ospite”, oppure puoi creare un account.
    Se scegli di pagare come ospite, inserisci i dettagli necessari. Questi dettagli non verranno salvati dalla fine di Paradise Seeds.

  • Sì, garantiamo la consegna (per ordini all’interno dell’UE e del Regno Unito).
    Se un pacco viene smarrito, Paradise Seeds lo sostituirà

  • La muffa è uno dei problemi più comuni che i coltivatori di cannabis sperimentano, specialmente quelli che coltivano piante all’aperto. Sebbene la muffa possa distruggere un raccolto, ci sono misure che puoi adottare per prevenirlo che sono incluse nel nostro articolo del blog qui.

  • To track your order please enter your Order ID in the box below and press the "Track" button. This was given to you on your receipt and in the confirmation email you should have received.

  • Con quasi 40 varietà tra cui scegliere, ne abbiamo una varietà per tutti i gusti e per ogni serie di circostanze di crescita! Tuttavia, ci sono alcune varietà che si distinguono per la loro grande popolarità mondiale.

    Sono Sensi Star e El Dorado OG (Indicas), Rainbow Road e L.A. Amnesia (Sativas) e Wappa (Hybrid), Auto Kong 4 (autoflower) e Durga Mata II CBD (CBD-rich).

  • Paradise Seeds ha una buona reputazione per il numero di ceppi nella sua collezione che forniscono il tipo di facile gestione che i coltivatori alle prime armi cercano. Consigliamo di scegliere tra le seguenti varietà che offrono buone opzioni per i principianti:

    dalla collezione di semi femminizzati suggeriamo Sensi Star e Ice Cream (indicas), L.A. Amnesia (sativa), Mendocino Skunk, Original White Widow e Wappa (entrambi ibridi).

    Dalla collezione autofiorente suggeriamo Auto Jack o Pandora.

  • Stai lavorando con uno spazio di coltivazione limitato? Nessun problema! Abbiamo una serie di varietà che ben si adattano alla crescita in piccoli spazi.

    Dalla nostra collezione di semi femminizzati, due grandi opzioni per piccoli spazi sono Wappa e Mendocino Skunk, che forniscono una gestione molto semplice.

    Anche le varietà autofiorenti sono un’opzione ideale per i piccoli spazi: Auto Whiteberry e Auto Wappa sono due ottime soluzioni.

  • Sì, le abbiamo! Abbiamo sei varietà CBD, sviluppate appositamente per sapori più ricchi e profili terpenici elevati, che contengono meno dell’ 1% di THC. Questi ceppi sono molto adatti per i consumatori medici e per i consumatori ricreativi da basso contenuto di THC.

    Queste varietà sono CBDrelief, CBDelight,  CBDrelax, CBDenergy, CBDream e CBDivine.

  • Paradise Seeds ha sviluppato una serie di varietà Sativa che hanno livelli di potenza migliorati.

    Tre delle nostre varietà consigliate per coloro che amano la potenza extra nella loro Sativa sono Jacky White, Atomical Haze e L.A. Amnesia.

  • Paradise Seeds ha stabilito la sua reputazione negli anni ’90 con Sensi Star, una varietà descritta da High Times come “una delle più forti indica che puoi trovare”.

    Altri consigli per i fan delle Indica che cercano la potenza sono i nostri strain originali Durga Mata,  Californian Gold e Ice Cream originales.

  • Abbiamo alcune varietà di grande successo nelle forme sativa, indica e autofiorenti.

    Per una sativa ad alto rendimento consigliamo Delahaze, Dutch Dragon e Rainbow Road.

    Se sei un fan delle indica alla ricerca di un grande raccolto, ti consigliamo Dutch Kush, El Dorado OG o Space Cookies.

    Un’ottima opzione per le autofiorenti ad alto rendimento è Auto Kong 4.

  • Sì. Abbiamo uno sconto del 50% su tutti i semi Paradise Seeds per i consumatori terapeutici che possono dimostrare di usare la cannabis per curare una condizione medica.

    Si prega di vedere ulteriori dettagli del nostro programma medico qui.

  • Ogni pianta di cannabis contiene cannabinoidi (come THC e CBD) che hanno dimostrato in ricerca scientifica di avere benefici terapeutici.

    Se sei nuovo alla cannabis, per favore fai la tua ricerca su quali cannabinoidi sono più efficaci per il trattamento della tua condizione. Il THC è dotato di un elemento psicoattivo, mentre il CBD porta sollievo e relax.

    Abbiamo una serie di strain che sono stati identificati come utili per alcune condizioni mediche (vedere le descrizioni dei ceppi per maggiori informazioni). Abbiamo anche sviluppato una serie di ceppi specificamente destinati all’uso medico, come le nostre varietà CBD e ricche di CBD. 

  • Aiuto! Penso che la mia pianta abbia qualche tipo di parassita o malattie.

    Non preoccuparti, questo è qualcosa che accade a ogni coltivatore di cannabis prima o poi. Prima di tutto, niente panico: il team Paradise ti copre le spalle! Abbiamo una serie di blog che trattano problemi di parassiti e malattie, incluso questo: Come Trattare i 5 Parassiti e Malattie.

  • Le foglie di una pianta di cannabis sono un buon indicatore della sua salute e lo scolorimento può essere un segno che qualcosa non va. Per aiutarti a diagnosticare alcuni dei problemi più comuni, abbiamo preparato un’utile infografica qui.

  • Proprio come qualsiasi altra pianta, una pianta di cannabis sana richiede un equilibrio tra un ambiente di crescita adatto e una buona cura. Specifici ceppi di cannabis possono avere diversi modelli di crescita: alcuni cresceranno rapidamente e poi rallenteranno, mentre altre potrebbero iniziare più lentamente ma accelerare la loro crescita nelle fasi successive, quindi controlla la descrizione della genetica e consulta i report di coltivazione di Paradise Seeds per le caratteristiche di crescita. Se la tua pianta ha smesso di crescere, ecco le domande chiave:

    • Il terreno che stai usando è adatto e sufficiente? Ad esempio, le piantine dovrebbero essere coltivate in un terreno iniziale senza nutrienti aggiuntivi.
    • Le tue piante ricevono abbastanza luce? Un segno evidente che non ne ricevono è quando le piantine crescono “spigando” (cioè steli lunghi e molto sottili).
    • La pianta ha ricevuto la giusta quantità di nutrienti? È importante leggere attentamente le guide sui nutrienti per evitare di dare alla tua pianta di cannabis troppi o troppo pochi nutrienti.
    • Stai annaffiando troppo la tua pianta? Sì, le piante hanno bisogno di acqua, ma dare loro troppa può essere dannoso per le prospettive di crescita, quanto darne troppo poca acqua. L’eccessiva idratazione annegherà le tue radici e le priverà di ossigeno.
    • Hai parassiti? Parassiti e malattie possono far sì che una pianta smetta di crescere, quindi tieni d’occhio le tue piante per cambiamenti di colore o aspetto che potrebbero indicare la presenza di parassiti.
  • In primo luogo, sii paziente e dai loro un pò di tempo. I semi sono un prodotto della natura e quindi non possiamo prevedere con precisione quanto tempo impiegheranno a germogliare. A volte la germinazione richiede semplicemente più tempo (2-5 giorni). Ciò può essere dovuto a molti fattori, ma i problemi comuni sono l’essiccazione dei semi (il terreno è sufficientemente umido?), i semi che annegano (troppa acqua) e le fluttuazioni di temperatura (il terreno di coltura, ad esempio carta assorbente o bicchiere d’acqua, è troppo freddo ?). Questo è un problema comune quando si fanno partire i semi in primavera.

    Se questi elementi non sono il problema, inviare un’e-mail a customerservice@paradise-seeds.com insieme al numero dell’ordine (se presente), una ricevuta di acquisto, una foto della confezione e una foto dei semi non germinati.

  • Sì. Ogni varietà di cannabis è diversa e può mostrare caratteristiche diverse nel suo modello di crescita. Per aiutarti a ottenere il meglio dalla tua varietà Paradise Seeds, abbiamo preparato un’utile infografica qui.

  • Il tuo particolare ambiente e il luogo in cui vivi nel Mondo influenzeranno il modo migliore per coltivare piante di cannabis outdoor. La maggior parte delle varietà prospererà in condizioni soleggiate, come nelle regioni mediterranee, con abbastanza acqua e idealmente un pò d’ombra per evitare che si surriscaldino. Se stai coltivando in una regione più fresca / umida, sarà necessario riflettere in più sulla scelta della varietà (le descrizioni delle varietà di cannabis di Paradise Seeds ti guideranno in questo) e sul metodo di coltivazione.

    Per una buona guida di base alla coltivazione di piante da esterno nella tua regione, consulta i nostri suggerimenti di coltivazione per:

    Latitudini Nord
    Latitudini Sud

  • All’esterno, se hai poco spazio, le piante autofiorenti offrono un’ottima opzione grazie alla loro forma corta e compatta. Il modo più semplice per coltivare cannabis indoor è usare una tenda da coltivazione. Tuttavia, se hai limiti di spazio, allora ci sono possibilità di crescere nel più piccolo degli spazi! Per darti un’idea di quanto sia facile trasformare un piccolo spazio in una coltivazione di cannabis, dai un’occhiata al nostro blog qui.

  • Esistono due metodi collaudati per far germogliare con successo i semi di cannabis:

    Prendi un piatto piccolo e stendi uno strato di carta assorbente: la carta igienica andrà bene! Inumidisci immergendo il tessuto (e strizzando via l’acqua in eccesso) e poi mettici sopra i semi.

    Paradise Seeds – Cannabis Seed Germination from Paradise Seeds on Vimeo.

    Sopra aggiungere un altro strato di carta assorbente. Metti in un luogo caldo (18-20 C) e buio e assicurati che la carta rimanga leggermente umida. Il tuo seme dovrebbe germogliare in 1 – 4 giorni.

    Metti i tuoi semi di cannabis in un bicchiere d’acqua (evita sempre di usare acqua clorata) e mettili in un luogo caldo e buio (18-20 C) per un massimo di 36 ore (se non sono germogliati in quel periodo, torna al metodo della carta assorbente).

    Per entrambi i metodi è importante prestare attenzione alla temperatura. Se fa troppo freddo, questo potrebbe impedire la germinazione dei semi di cannabis.

    Germination Cannabis Seed step 6 Germination Cannabis Seed step 7 Germination Cannabis Seed step 8 Germination Cannabis Seed step 2 Germination Cannabis Seed step 3 Germination Cannabis Seed step 4Germination Cannabis Seed step 1
  • Paradise Seeds ha un’ottima reputazione per le sue alte percentuali di germinazione (95%).

  • Conservali in un luogo asciutto, fresco e buio nella loro confezione originale o in un contenitore ermetico.

    Un frigorifero è un ambiente di conservazione ideale. Se conservati correttamente, i tuoi semi dureranno da 2 a 5 anni.

  • Se ci hai già contattato, riceverai la tua risposta entro 48 ore.

    Fare la stessa domanda due volte manterrà il nostro staff impegnato e non sarà più veloce.

    Vogliamo che tutti ricevano una pronta risposta.

    • Paradise Seeds aim to help patients relieve symptoms of medical conditions through the use of high-quality cannabis.
    • We constantly strive for a better understanding of how cannabis can be used to improve people’s quality of life.
    • In this context, we are announcing a new policy of offering medicinal users a 50% discount on our full catalogue of seeds, including our full range of CBD rich strains.
    • In order for us to validate you as a medicinal user, please provide a copy of your ID (passport, drivers license) and a copy of your medical card or medical cannabis prescription.
    • Copies of identification will not be kept by Paradise Seeds and are used for validation purposes only.
    • Once we have received and validated your documents, you will receive a medical discount code for 50%.
    • If you require any advice or there is anything we can do to assist you throughout the process, please do not hesitate to contact us again.
    • Regarding the use of cannabis-related products for medicinal purposes, we recommend to ALWAYS consult a medical professional.
    • If you live in a country in which there are no medical licences available but use cannabis to relieve medical symptoms please contact us to discuss further.
  • Puoi acquistare Paradise Seeds direttamente qui sul nostro sito web, oppure puoi cercare un negozio vicino a te sul nostro Store Locator.

  • I costi di spedizione sono visibili nel carrello e dipendono dal Paese e dal metodo di spedizione scelto.

    Spedizione gratuita:

    • La spedizione nei Paesi Bassi è gratuita.
    • Le spedizioni da 100 euro all’interno dell’UE sono gratuite.
    • La spedizione a partire da 150 euro nel Regno Unito è gratuita.
  • Per ordini effettuati all’interno dell’Unione Europea, di solito ci vuole poco meno di una settimana.
    Per ordini nel Regno Unito può essere necessario un po’ più di tempo.

  • La tua ordinazione sarà spedita in un involucro neutrale e a prova di frantumazione. Tutto ciò ti verrà spedito assieme ad un catalogo ed adesivi ufficiali Paradise Seeds. Il destinatario rivìceverà una busta discreta e neutra, con il nome Paradise Products indicato come mittente.

    Se preferisci che i semi di marijuana ti vengano spediti in modo differente, faccelo sapere.

  • Al momento è possibile pagare i semi di cannabis con Bitcoin, Litecoin, Bitcoin Cash, VERGE, Dash, DigiByte, Dogecoin, Ether, NEO, NEM e Monero.

    Selezionare l’opzione di pagamento ‘Bitcoin e altre criptovalute’ al checkout e selezionare la valuta desiderata per il pagamento.

  • Puoi effettuare un’ordinazione in tre modi diversi: tramite il sito web, pagando carta di credito o bonifico bancario.

    Puoi spedire la tua ordinazione via e-mail custumerservice@paradise-seeds.com. Dopo che il pagamento sarà ricevuto tutte le ordinazioni saranno spedite tramite posta raccomandata. Puoi effettuare il pagamento tramite bonifico bancario:

    • Nome del conto: Paradise Products B.V.
    • Banca: ABN Amro bank
    • IBAN: NL07ABNA0620461128
    • Swift/BIC: ABNANL2A

    O con pagamento in contanti tramite lettera raccomandata.

    Benché accettiamo anche il pagamento tramitecontante, non lo raccomandiamo dal momento che le lettere possono andare perdute o venire rubate alle poste.

    Ti informiamo che Paradise Seeds non spedisce ordine alcuno se non previo pagamento, né risponde in caso di mancata destinazione, qualunque sia la causa.

    Paradise Products B.V.
    Hoogoorddreef 103
    1101 BB Amsterdam
    The Netherlands


Cannabis seedling first leaves image from PH: Scotty Frey

Shipping Spedizione veloce e discreta | Quality Qualità eccellente | Service Servizio eccellente