Acid cannabis strain photo with a black background
Californian Gold
11.5090.007.4858.50 Seleziona le opzioni
35% OFF

Californian Gold

11.5090.00
7.4858.50

Classiche genetiche della cannabis prendono una spinta turbo con questo speciale ibrido caratterizzato da un eccesso di produttività
ghiandole di resina grondanti dolce resina simile al miele.

  • 80THC

    80% Indica 20% Sativa

  • THC-CBD

    20-24%

    < 0.1%

  • Neurologic-Effect

    Clear headed, Relax, Uplifting

  • Indoor

    100CM

    500 Gr

  • Taste Smell

    Fruity, Sweet

  • Yield Time

    63 Days

Guadagnerai 11-90 Paradise Points!
Guadagnerai 11-90 Paradise Points!

Amber Honey …Californian Gold è un ibrido che colpisce duro dominante Indica (80/20) e un vero regalo per il suo coltivatore. È facile, resistente e il suo carico utile è un’esplosione di gemme resinose con un alto contenuto di THC (20-24%). 

Il programma di ricerca e sviluppo di Paradise Seeds ha cercato un ibrido indica con qualità uniche e Californian Gold lo è! Abbiamo fatto un viaggio nella memoria con questa varietà, creata per commemorare la legalizzazione nel Golden State USA, selezionando alcune genetiche californiane classiche della vecchia scuola e dando loro una nuova spinta turbo per produrre qualcosa di molto speciale.

  • Questa varietà è il risultato di una combinazione di alcune preziose genetiche patrimonio della biblioteca Paradise Seeds. I semi di cannabis Californian Gold vengono da geni di una femmina afgana e un maschio sviluppato attraverso il breeding interno Paradise con elementi di una Skunk americana e di Indiche dell’Asia meridionale. Il risultato è una vera indica da pesi massimi che vale il suo peso in oro.

  • Il profumo predominante è tropicale – una pungenza di agrumi dolce da far venire l’acquolina in bocca, con toni accentuati di limone e mango – che riflette il suo pesante profilo terpenico di Limonene e Mircene. E’ un piacere molto gustoso per qualsiasi intenditore, con un gusto dolce che ti invita a tornare.

  • Livello di difficoltà:  Medio

    Indoor : Californian Gold è all’altezza del suo nome nel reparto coltivazione, un’aggiunta semplice ai setup indoor. È una pianta cespugliosa, robusta, con steli spessi e foglie grandi, ed è davvero piacevole da coltivare. In termini di produzione, profumo e sapore questa pianta è completa. Per il coltivatore indoor, le sue dimensioni medie la rendono una buona compagna per la growroom, in particolare quella in cui l’altezza è un problema. La fioritura rapida e la resa affidabile sono altre due qualità per raccomandare questa varietà e la produzione è caratterizzata da grandi gemme compatte che trasudano resina.

    Outdoor : Nel giardino, Californian Gold prospererà naturalmente nei climi più caldi, dove il sole farà gonfiare quelle gemme indica enormi. Tuttavia, la natura ibrida di questa pianta lo rende valida anche per i climi più freddi delle regioni più settentrionali.

  • Tipicamente indica nel suo modello di crescita – folta e cespugliosa – questa pianta ha una fioritura relativamente rapida. La natura eccezionalmente oleosa dei grossi boccioli doratii deve molto alla composizione genetica della varietà e ricorda il leggendario hash del subcontinente indiano nel suo mix genetico. Mentre la fase di fioritura si avvicina alla sua conclusione, i boccioli pesanti di resina sembrano spesso trasudare miele.

    Resa Indoor : 500 gr per m²
    Resa Outdoor: 750 gr a pianta

  • Ricreativo: Una varietà popolare da quando è stata rilasciata grazie al suo alto contenuto di THC (non è una varietà per i principianti) e al potente effetto che offre: un rilassamento completo del corpo senza perdere la testa in una nebbia indica. Una grande varietà per rilassarsi alla fine della giornata e far sciogliere stress e tensioni.

    Terapeutico: Una scelta molto popolare tra gli utenti medici che si sentono a proprio agio con livelli elevati di THC. L’effetto super rilassante di questa varietà gli conferisce eccellenti qualità antidolorifiche e anche un valido aiuto per combattere l’insonnia.

  • Coltivabile tra 50º n.L. and 50º s.L., Californian Gold finirà a inizio Ottobre outdoor (n.L.) e dopo 8 – 9 settimane indoor. La resa stimata è 500 gr per m² indoor / 750 gr per pianta outdoor

Il tocco dei Re Mida green crea magici bud al profumo di mango

Californian Gold è stata lanciata da Paradise Seeds nel 2018. È un ibrido a predominanza Indica molto fruttato che combina le classiche genetiche Afghane con un clone olandese d’eccellenza. È una varietà indoor ideale, la sua altezza ridotta la rende perfetta per i coltivatori con spazio limitato nei loro setup.

Come suggerisce il nome, questo ceppo è una celebrazione del “Golden State”, la California, che ha legalizzato nel 2018. Con una popolazione di quasi 40 milioni di abitanti e un’economia classificata al quinto posto nel Mondo, la California ha una lunga storia di coltivazione e innovazione nella cannabis . Il nome si riferisce anche alla pazzesca produzione di tricomi che fa sembrare che le gemme gocciolino miele dolce e dorato.

Germinazione e stadio vegetativo

Quattro semi di Californian Gold sono stati utilizzati ai fini di questo report di coltivazione, realizzato dal leggendario coltivatore tedesco noto come “The Doc”.

Collocati tra due pezzi di carta da cucina umida, tutti e quattro i semi hanno germinato nel primo giorno. I semi appena radicati sono stati collocati in vasi da 11 litri pieni di terriccio (Plagron Grow Mix-Erde) ed in due giorni i germogli sono spuntati in superficie.

Sono stati posizionati sotto luci LED SANlight in veg per cinque settimane, un pò più a lungo rispetto che con luci HPS. I quattro semi non hanno fatto mistero della loro natura prevalentemente indica e non hanno avuto fretta di allungarsi all’inizio della loro vita. Tuttavia, nonostante le dimensioni ridotte, le piante mostravano un’impressionante uniformità (tutte e quattro così simili che davano l’impressione di cloni), mostrando una crescita cespugliosa ed un colore verde molto scuro delle foglie.

Fioritura

Alla fine della fase veg le quattro piante si trovavano ad altezze di 28, 28, 30 e 31 cm. Sotto illuminazione 12/12, hanno reagito rapidamente, mostrando segni di pre-fioritura femminile in soli sei giorni.

Giovani bud si sono velocemente presentati sulle piante, con uno sviluppo molto sano e compatto. È apparso evidente già nella fase iniziale (a solo quattro settimane di fioritura) perchè questo strain ha preso il suo nome: quando le gemme hanno mostrato un notevole accumulo di resina, accumulando uno spesso strato di cristalli luccicanti.

Dopo sei settimane le piante hanno continuato a mostrare un’incredibile uniformità. Le caratteristiche di tutti e quattro sono state un stretch limitato dei rami e una crescita folta e intensa – così densa da rendere impossibile vedere attraverso! Su questi rami, lo sviluppo dei fiori ha continuato ad essere impressionante – i buds diventano corpulenti e tondeggianti. Notevole anche l’estrema succosità, con il profumo dolce e fruttato che ricorda il succo di mango con un tocco aspro di agrumi.

Le piante sono risultate mature pochi giorni in più rispetto alla descrizione e pronte per la raccolta tra 65 e 67 giorni (cinque giorni dopo il previsto). Le loro altezze al momento erano 44, 45, 47 e 51 cm.

La resa è stata di molti fiori durissimi gocciolanti di resina, mentre le dimensioni pratiche delle piante e il numero di foglie contenuto hanno consentito un rapido lavoro di trimming. The Doc osserva che il raccolto è stato davvero impressionante rispetto alle dimensioni delle piante, scrivendo nel report che le piante erano “piccole ma sorprendentemente potenti!” nella loro produzione.

Raccolto

Il raccolto asciutto di quattro piante è stato 305 grammi (media di 76 grammi).

Aromi e Smoke Report

Il caratteristico profumo fruttato è maturato una volta tagliate, essiccate e stagionate. L’aroma era decisamente più dolce di quanto non fosse stato nella stanza di coltivazione e, una volta curato, c’era un ulteriore accenno di miele che aggiungeva un’altra nota alla fragranza dominante del mango e degli agrumi.Per il controllo del gusto, mezzo grammo è stato inserito in un vaporizzatore Mighty. Il primo assaggio potrebbe essere descritto come una degustazione di zucchero della frutta, con The Doc che ha notato “un’esotica nuvola al mango zuccherino mi ha passata sul palato, lasciando una lunga e deliziosa impronta”.

L’effetto è stato rapido nell’arrivare! Una sensazione di morbidezza fisica che trasmette una sensazione di serenità Zen, una soddisfazione spensierata e un senso di benessere per il cervello. A livello fisico, la fiammeggiante componente indica ha fornito una sensazione di calore e rilassamento profondo per arti e muscoli.

Californian Gold complessivamente offre un effetto di lunga durata straordinariamente lenitivo che però non abbatte, lasciando in grado di affrontare le attività quotidiane.

Verdetto

Californian Gold combina dolci geni Cali con dna olandese di prima scelta, confezionando uno squisito sapore di mango molto speciale in termini sia di aroma che di effetto. Dal punto di vista della coltivazione, questo strain è di dimensioni ridotte e facile, ma anche estremamente produttivo: una straordinaria varietà indoor per la grow room.

Cultivation data:

GeneticsCalifornian Gold (80% Indica, 20% Sativa)
Vegetative stagecinque settimane (dalla germinazione)
Flowering stage65-67 giorni / 60-63 giorni dichiarati
MediumPlagron Grow Mix-Erde, vasi 11 litri
pH6.2-6.6
EC1.2–1.8 mS
Light12 x SANlight S4W = 1680 Watts
Temperature18-27°C
Air humidity40-60%
Wateringmanuale
FertilisationOrganic Bloom Liquid from Green Buzz Liquids
Additives/stimulantsLiving Organics, More Roots, Humin Säure Plus, Big Fruits, Fast Buds and Clean Fruits from Green Buzz Liquids
ToolsCleanLight Pro per prevenzione muffa
Height44, 45, 47 e 51 cm
Yieldcomplessivo 305 gr

4 recensioni per Californian Gold

  1. Stephen

    through its growth we did not expect to get what we did from this genetic… we put the seed in a 5g pot. (first mistake) i wish we put it in a 1000Gal smart pot. the Veg had HUGE fan leaves on it far bigger than my face or hands. and in its flower.. so we are in northern ontario canada where it gets really humid through the summer. this genetic did not have a lick of mold on it! we lost whole plants of some skunk#1’s. (not by paradise)
    the outcome has been chunky dark indica buds with a smell that i can only describe as Red Fruit punch crossed with a sweet sugary cream. atleast that was our 2 pheno’s. i will most definately be growing atleast 75 clones of this next year lmao

  2. Stefan Pfeil

  3. Rod T.

    Very good to deal with and you can’t beat the delivery time all in all 100-% pleaded

  4. Paul

    Great medical strain, perfect germination

Mostra solo le recensioni in Italiano (0)

Aggiungi una recensione