Your Cart
 Google-reviews
Shipping Fast & Discreet shipping | Quality Finest Quality | Service Excellent service
Compound Genetics in Europa

Compound Genetics in Europa

  • Compound Genetics in Europa: Il background 
  • Il lancio di Compound Genetics
  • Compound Genetics in Europa. Perché tutto questo clamore?

Una partnership con Paradise Seeds ha segnato una nuova era per Compound Genetics in Europa. L’azienda californiana di genetica della cannabis è diventata una referenza per le varietà di erba di prima qualità negli USA fin dal suo lancio nel 2017 e la collaborazione con una delle aziende pioniere originali di Amsterdam produttrici di semi farà venire l’acquolina in bocca a molti intenditori di cannabis europei. 

Gli aficionados in Europa conosceranno sicuramente le varietà di marijuana premium che hanno reso Compound famosa: Jet Fuel Gelato, Apple and Bananas, Jokerz 31, Pavé e Grape Gas. Il loro motto è Flavors By Design ed è questa passione che ha portato i terpeni a nuovi standard nella gamma Compound, portando a collaborazioni di alto profilo con artisti del calibro di Cookies e Runtz. Per questo motivo la partnership tra Compound Genetics e Paradise Seeds porterà il marchio alla sua base di fan europei. 

Compound Genetics in Europa: Il background

Allora, qual è la storia di Compound Genetics e come ha fatto l’azienda a distinguersi dalla massa in così poco tempo? Per molti versi questa storia è simile a quella di Paradise Seeds, che sembra essere sbucata dal nulla per catturare i riflettori con la sua varietà esplosiva Sensi Star diversi anni fa. Ciononostante, come per ogni sensazione “improvvisa”, ci sono molti anni di dedizione, duro lavoro, battute d’arresto e sacrifici sulla via del successo!

Chris Lynch è il fondatore di Compound e il principale breeder responsabile della produzione delle genetiche rivoluzionarie dell’azienda. È cresciuto in Oregon,  uno dei primi stati americani a legalizzare la cannabis nel  2015 . Dopo un paio d’anni trascorsi ad immergersi nella cultura della cannabis ad Amsterdam a metà degli anni 2000, Chris tornò nel suo paese d’origine e iniziò il suo viaggio di coltivazione, che incluse il lavoro in case di coltivazione di marijuana medica dove, secondo un documentario di High Design, “mangiava, dormiva e respirava colture di cannabis”. 

Il lancio di Compounds Genetics

Dopo alcune battute d’arresto, Tiger Trees fu rilanciata come Compound Genetics nel 2017, e grazie alle conoscenze colturali di Chris e alle sue affinate capacità di breeding, entro’ in contatto con l’influente collettivo di cannabis Jungle Boys. Due anni dopo, successivi agganci nella scena e il trasferimento a San Francisco portarono a collaborazioni ufficiali con Cookies e Runtz, due marchi emersi come leader di mercato in un’industria che ha raggiunto nuove vette con la corsa di numerosi stati degli USA alla legalizzazione della cannabis. 

Da quando il mercato per uso adulto è stato aperto in California nel gennaio 2018, le varieta’ Cali hanno catturato l’immaginazione dei consumatori di erba in patria e all’estero, e Compound Genetics ha cavalcato quell’onda (oltre a crearne di nuove!). L’azienda ha progettato una serie di ceppi per il marchio Cookies, tra cui Apples and Bananas, Laughing Gas, Big Face e Pavé, contribuendo alla sua diffusa notorietà e successo.

Compound Genetics in Europa. Qual è il clamore?

Cosa dobbiamo aspettarci da Compound Genetics in Europa? Il rigoroso processo di “caccia al fenotipo” di Compound (supervisionato da Chris), si concentra su piante fuori dal comune nelle selezioni presso la loro struttura di breeding Node Labs in California. Scegliendo fenotipi che mostrano profili unici per ulteriori approfondimenti, questo processo fornisce gli elementi costitutivi per migliorare i sapori. È questa enfasi sui terpeni piuttosto che sui livelli di THC, che ha fatto sì che l’azienda si distinguesse e si facesse notare. Compound impiega anche una pratica resa popolare dai marchi di abbigliamento premium, come Supreme, con “drop” o lanci di prodotti in edizione limitata che generano clamore per ceppi che cessano di essere disponibili una volta che le scorte “drop” sono finite.

La partnership tra Compound Genetics e Paradise Seeds porterà in Europa alcune delle varietà più ricercate dell’azienda. Questi saranno disponibili attraverso i canali di vendita di Paradise Seeds – online e attraverso le reti di distribuzione al dettaglio. Si tratta di uno sviluppo eccitante che unisce due dei più grandi nomi dell’innovazione genetica americana ed europea.

Lascia un commento

Last cannabis post