Your Cart
 Google-reviews
Shipping Fast & Discreet shipping | Quality Finest Quality | Service Excellent service
Paradise Seeds a Spannabis Barcellona | 🥇 Paradise Seeds

Paradise Seeds a Spannabis Barcellona

  • 2002: L’inizio di Spannabis Barcellona.
  • 2002: Paradise Seeds in Spagna.
  • 2022: Torna la Spannabis Barcelona Cannabis expo!

Paradise Seeds ha una lunga storia di partecipazione a Spannabis Barcellona, la famosa fiera della cannabis in Spagna. E’ certamente la più grande e probabilmente la fiera di maggior successo dell’Europa continentale – che attrae più di 30.000 visitatori in tre giorni e ospita la crema degli espositori di aziende di cannabis di tutto il mondo.

2002: L’inizio di Spannabis Barcellona

Il mondo era un posto molto diverso nel 2002. George W. Bush stava intensificando la Guerra al Terrorismo, Il Signore degli Anelli: Le due torri fu il film di maggior incasso al mondo e i più grandi artisti della musica erano Ashanti, Nelly e Nickelback e il Brasile vinse la Coppa del Mondo in Giappone.

Nel frattempo, anche il mondo della cannabis aveva un aspetto molto diverso in quel periodo. Il mercato era ancora dominato da semi standard (i semi di marijuana femminizzati stavano appena iniziando a circolare) e il terreno di gioco delle aziende di semi di cannabis era molto piccolo e dominato da una manciata di aziende olandesi. Tra questo piccolo gruppo di giocatori c’era Paradise Seeds, arrivata in Spagna all’inizio del nuovo secolo fresca di vittorie in Coppa di alto profilo con Sensi Star..

Paradise Seeds a Spannabis Barcellona | 🥇 Paradise Seeds

L’expo può aver avuto inizi più umili in termini di numero di spettatori, ma la sede originale – il Palau Sant Jordi era impressionante. L’anno successivo Spannabis si trasferì alla Fira de Cornellá, sede degli ultimi 20 anni. Il posto è diventato leggendario tra i fan della cannabis, con il suo costante stato di intensa attività e corridoi molto affollati che danno una qualità da souk marocchino all’esperienza! Non molto tempo fa, prima che fosse vietato fumare all’interno, l’aria era così densa di fumo di cannabis che un visitatore poteva inebriarsi senza fare una sola tirata!

2002: Paradise Seeds in Spagna

Paradise Seeds ha molta storia in Spagna. Al tempo della prima Spannabis Barcellona, Paradise Seeds aveva già un pubblico di base che era lì per comprare semi di cannabis come Sensi Star, Belladonna, Scheherazade (presto ribattezzata Dutch Dragon), Sweet Purple e Amsterdam Flame. Oltre a portare questi ceppi ai coltivatori spagnoli, Paradise è stata anche determinante nel condividere informazioni sulla coltivazione, e allo stesso tempo ha imparato dai suoi nuovi amici come sfruttare al meglio le condizioni mediterranee di coltivazione della cannabis outdoor. Nelle condizioni baciate dal sole, i ceppi di cannabis Paradise hanno raggiunto un livello superiore e anche i coltivatori spagnoli hanno apprezzato quanto visto!

Paradise Seeds a Spannabis Barcellona | 🥇 Paradise Seeds

A quei tempi, la scena era molto diversa. Il fondatore di Paradise Seeds, Luc Krol, ricorda le prime esposizioni di Spannabis. “Era il periodo in cui la folla era più influenzata dalla cultura hippy! Anche la folla era più piccola, ma super amichevole con una comunità molto unita di coltivatori che condividevano la loro esperienza e le conoscenze acquisite. In quei primi giorni c’erano coltivatori che venivano allo stand per mostrarci i grandi bud della Sensi Star che avevano coltivato! Sorprendentemente la polizia non dava fastidio a nessuno, anche se entrava nell’expo e camminava intorno all’edificio per controllare. Gli organizzatori continuavano a dire: “Non si fuma, non si fuma al chiuso!”… ma ovviamente tutti fumavano! Alla fine ci rinunciarono!”.

Agli inizi era presente anche Patrick Paradise, che gestisce il reparto ordini di Paradise, dove era ben noto sulla scena come alter ego “Ali Baba” (appariva allo stand con un costume da sceicco su misura per vendere i semi di cannabis di Paradise Seeds). Ricorda il primo Spannabis: “Era pieno di gente. Tutto ciò che non era fissato veniva rubato, i manifesti venivano rimossi dai muri e nel giro di una sola ora eravamo immersi in carta straccia fino alle caviglie. I bagni non avevano né luce, né sedile, né carta igienica! Era come anarchia, ma pieno dei bandidos più gentili e amichevoli che si potessero trovare. Lo adoravamo!”.

Paradise Seeds a Spannabis Barcellona | 🥇 Paradise Seeds

2022: Spannabis Barcelona Cannabis expo ritorna!

Paradise ha continuato ad avere un rapporto gratificante con i coltivatori in Spagna nel corso degli anni ed essa ha un posto speciale nei nostri cuori e non solo per le vendite di semi di cannabis. Nel 2013 e 2014, la Spagna è stata la destinazione del Medical Cannabis Bike Tour di cui Paradise è stato uno degli sponsor principali

Inevitabilmente le cose saranno leggermente diverse per Spannabis Barcellona nel 2022, per garantire la protezione dei visitatori durante il periodo Covid. Tuttavia, dopo due anni di assenza, i visitatori spagnoli (per non parlare di quelli provenienti dal resto d’Europa e del mondo) saranno eccitati dalla prospettiva di ricongiungersi con l’atmosfera unica di Spannabis, e con ottime ragioni! La squadra Paradise Seeds non vede l’ora di vederti lì!

Paradise Seeds a Spannabis Barcellona | 🥇 Paradise Seeds

Lascia un commento

Last cannabis post