Your Cart
 Google-reviews
Shipping Fast & Discreet shipping | Quality Finest Quality | Service Excellent service
Piante da compagnia della cannabis per prevenire parassiti | 🥇 Paradise Seeds

Piante da compagnia della cannabis per prevenire parassiti

1) Companion planting con la Cannabis.
2) Parassiti della cannabis: Protezione dagli acari.
3) Parassiti della cannabis: Protezione da afidi e bruchi.
4) Piante da compagnia della cannabis per tenere lontana la mosca bianca.
5) Altri benefici di una pianta da compagnia della cannabis.

Quando si usano semi di cannabis outdoor, i coltivatori esperti sono spesso sostenitori di piante da compagnia per prevenire parassiti nel giardino, nella serra o nel polytunnel. Piuttosto che ricorrere a soluzioni commerciali, alcune delle quali sono molto poco rispettose dell’ambiente, quelle naturali offrono al giardiniere una prima linea di difesa efficace contro i parassiti che affliggono le piante di cannabis e le piante di compagnia aggiungono valore anche in altre aree.

Pianta da compagnia e Cannabis

Anche se non esistono specifiche “piante da compagnia della cannabis”, molte piante e fiori usati da giardinieri tradizionali sono noti per le loro qualità di prevenzione contro i parassiti. Dopo tutto, l’erba può essere una delle voci del menu, ma i parassiti più comuni della cannabis hanno diversi gusti!

Senza ombra di dubbio, i benefici del controllo preventivo di parassiti sotto forma di piante da compagnia per la cannabis sono indiscutibili. Mentre alcuni fiori e piante hanno un’eccellente qualità deterrente (emanando un profumo che dissuade gli insetti, per esempio), altri hanno valore perché attirano predatori di insetti per controllare il problema dei parassiti! La consociazione con la cannabis può anche avere uno scopo sacrificale – i parassiti del giardino banchetteranno con certe piante in modo da lasciare in pace le tue piante di cannabis!   

Quindi, se questa primavera pianterai dei semi di cannabis outdoor, allora è anche il momento di pensare a piantare alcune piante di cannabis da compagnia. Piantare una bordura protettiva è un bene, e più varietà di piante si possono introdurre nel giardino, meglio è per il controllo naturale dei parassiti.

Parassiti della cannabis: Protezione dagli acari

Gli acari del ragno rosso sono un vecchio nemico dei coltivatori di erba e sebbene un attacco possa non essere devastante per una coltura di cannabis outdoor, tenere i piccoli succhiatori lontani dalle tue piante è una buona idea! Questa è un’opportunità per il companion planting con cannabis di mostrare i suoi benefici.

Gli aiutanti della natura in questa battaglia includono il crisantemo, che contiene un insetticida naturale sotto forma di composti intrinseci chiamati piretrine. Questi sono stati estratti e usati come insetticida nel corso della storia, ma i crisantemi sono noti per le loro proprietà repellenti nei confronti dei ragni acari. A seconda delle dimensioni dell’appezzamento di giardino, le verdure da compagnia della cannabis note per scoraggiare gli acari del ragno rosso sono cipolle, porri e rabarbaro.

Parassiti della cannabis: Protezione da afidi e bruchi

Afidi e bruchi possono essere ospiti sgraditi e distruttivi nel giardino con l’avanzare dell’estate. L’aneto è un’ottima pianta di compagnia, che non piace a bruchi e afidi a causa del suo forte aroma, e allo stesso tempo attira gli insetti benefici. Il colorato fiore di nasturzio è anche un buon neutralizzatore di bruchi se usato come coltura sacrificale, perché la pianta agisce come una calamita per le farfalle per far cadere le loro uova piuttosto che farle cadere sulle vostre piante speciali. Cipolle, aglio e menta piperita sono anche rinomati per essere un grande ostacolo per gli afidi. 

Piante da compagnia della cannabis per tenere lontana la mosca bianca

La calendula è uno dei fiori preferiti dalle nonne del giardinaggio di tutto il mondo, e ha la reputazione di essere un superbo protettore in giardino, quindi è un’ottima compagna per la cannabis. La lista degli insetti e dei parassiti del giardino che si oppongono al forte profumo della calendula sono lumache, chiocciole, coleotteri e mosche bianche. La scienza è divisa sull’argomento, con un team di ricerca della Rutgers University che mette in dubbio l’efficacia delle calendule per proteggere alcune colture, mentre una ricerca britannica del 2019 suggerisce che sono efficaci nel tenere lontana la mosca bianca. Ciononostante, molti giardinieri considerano ancora la calendula come una pianta essenziale, con l’ulteriore vantaggio che questo fiore attirerà insetti benefici come mosche e coccinelle. 

Altri benefici di una compagna di cannabis

Oltre a fornire un repellente per insetti vivi, un ospite per insetti benefici o una tattica di deviazione, le compagne della cannabis possono anche offrire ulteriori servizi protettivi quando vengono mescolate in tisane o infusi, e per saperne di più potete leggere il nostro recente articolo Outdoor Cannabis – fermare i parassiti e rafforzare le piante in modo naturale. L’altro vantaggio di alcune delle piante di compagnia discusse è che sono anche un incantevole spettacolo per il giardino e naturalmente tutti quei colori brillanti distolgono l’attenzione da ciò che sta crescendo nel tuo giardino – molto utile se hai dei vicini ficcanaso!

Lascia un commento

Last cannabis post