Your Cart
 Google-reviews
Shipping Fast & Discreet shipping | Quality Finest Quality | Service Excellent service
Guida al fimming delle piante di cannabis

Guida al fimming delle piante di cannabis

  • Piante di cannabis e dominanza apicale spiegate
  • Cannabis topping vs fimming
  • I benefici associati al fimming della cannabis
  • Come funziona il fimming delle piante di cannabis?
  • Errori da evitare quando si pratica il fimming della cannabis

Ci sono molti modi per “addestrare” le piante di cannabis durante la fase vegetativa del 18/6, e uno di questi è una tecnica chiamata fimming. Questo metodo di base di formazione delle piante stimolerà piante da fiore cespugliose e compatte, quindi in questo articolo forniremo una guida al fimming delle piante di Cannabis, come funziona, una guida passo passo su come eseguirlo correttamente, i benefici associati e gli errori da evitare.

Piante di Cannabis e dominanza apicale spiegata

Prima di parlare di fimming della Cannabis, è importante capire il significato di dominanza apicale. Ciò significa che crescerà uno stelo centrale dominante e questo è il caso delle piante di Cannabis, grazie ad un ormone della crescita chiamato auxina. Si tratta dello stesso ormone responsabile della crescita verticale e di quanto le piante si allungheranno una volta che le luci sono state cambiate a 12/12.

Ci sono altri modi per interrompere il flusso di auxina quando si coltivano le piante di cannabis, e uno di questi è quello di cimare o pizzicare il germoglio di crescita superiore, lasciando che i due piccoli germogli ausiliari crescano come una coppia simmetrica.

Topping della Cannabis vs fimming

Il modo in cui il fimming della Cannabis si differenzia dal topping consiste nel lasciare volutamente il 30% del germoglio superiore sulla pianta, permettendo così alle piante di concentrare le loro energie sul fogliame inferiore rimanente. Per quanto la parola possa sembrare strana, l’origine del fimming deriva dal nome dato ad una tecnica di cimatura / pizzicatura fallita. I coltivatori che non riuscivano a rimuovere in modo netto i germogli superiori finivano per dire “Flip… ho sbagliato! “, che è stato poi trasformato nella parola fimming ed è ora parte del vocabolario della Cannabis in tutto il mondo.

I vantaggi associati al fimming della cannabis

  • I coltivatori di altezza limitata possono trovare il fimming una tecnica utile per mantenere l’altezza finale della pianta corta, con una canopia inferiore folta e cespugliosa.
  • Questa tecnica causa pochissimo stress e può essere applicata una sola volta con risultati incredibili, a seconda della varietà coltivata.
  • Il fimming delle piante di cannabis è un ottimo modo per promuovere una crescita più bassa e una canopia uniforme quando si usa lo SCROG.
  • I coltivatori che affrontano lunghi periodi vegetativi con l’intenzione di far fiorire piante massicce possono applicare questa tecnica più volte, insieme a cimatura, potatura, legatura e super-cropping.
  • Anche il fimming dei rami più bassi produce risultati eccellenti e può eliminare le cimette o “popcorn” inferiori che si formano più tardi nel periodo di fioritura.

Come funziona il fimming delle piante di cannabis?

Il modo in cui funziona il fimming della cannabis è quello di interrompere temporaneamente l’auxina, consentendo un periodo di 5-7 giorni in cui il germoglio superiore che è stato fimato può riprendersi e ricrescere con una dominanza verticale. È durante questo periodo vegetativo che la struttura e l’aspetto della crescita cambiano, facendo sì che le piante di Cannabis abbiano un aspetto più folto, cespuglioso e tozzo.

Utilizzando l’energia di crescita precedentemente utilizzata per la crescita verticale, il resto dei rami laterali inferiori e gli altri germogli sperimenteranno un tasso di crescita e sviluppo significativamente più veloce. A differenza della cimatura, che blocca completamente la dominanza apicale producendo una pianta matura più corta, il fimming della Cannabis permette alle piante di ricominciare a crescere normalmente dopo circa una settimana. Il bello di questa tecnica di addestramento delle piante, facile da eseguire, è che può essere ripetuta più volte fino a quando le luci non vengono impostate per la fioritura.

Come eseguire correttamente il FIM

Fase #1: iniziare utilizzando un paio di taglienti forbici pulite e sterili. Assicurarsi che le forbici siano state strofinate con alcool e che siano il più pulite possibile.

Fase #2: prendi la tua pianta di Cannabis e, nel punto più alto, afferra delicatamente le due foglie con il dito e il pollice.

Fase #3: prendi le forbici ed esegui un taglio orizzontale netto, rimuovendo il 70% del germoglio superiore. Se le forbici sono affilate, questa operazione dovrebbe essere facile e lasciare un taglio netto.

Fase #4: non toccare il fogliame superiore rimanente ma semplicemente lascialo ricrescere. Dopo 7 giorni si noterà la formazione di una nuova crescita e le piante torneranno a crescere in verticale.

Fase #5: ripetere se necessario fino a quando non si è soddisfatti dell’aspetto finale delle piante di cannabis. L’applicazione di questa tecnica funziona bene, ma eseguendola più volte in un lungo periodo di 18/6 si otterranno piante dalla fioritura molto abbondante.

Mistakes To Avoid when Fimming Cannabis

Errori da evitare quando si fa il fimming della cannabis

Fimming della cannabis in fiore:

Eseguire questa tecnica di formazione delle piante solo durante il periodo 18/6 e quando le piante hanno il tempo di riprendersi e tornare alla normale crescita verticale. Il fimming della cannabis quando le piante stanno producendo bud causerà gravi livelli di stress e inibirà la produzione di fiori.

Usare forbici smussate:

Il trucco per il fimming della Cannabis consiste nell’usare un paio di forbici pulite e affilate e nel compiere un taglio laterale netto. L’uso di forbici spuntate non farà altro che compromettere la quantità di fogliame che viene lasciato.

Applicazione del fimming alle piante di cannabis autofiorenti:

È una cattiva idea applicare il fimming alle cultivar autofiorenti , in quanto le piante diventeranno stentate e produrranno pochi fiori.

Lascia un commento

Last cannabis post